domenica 1 giugno 2014

Il Classico Michael Jackson regna sovrano;Il tributo di un liceale, offusca i top ascolti e le super classifiche dell'ologramma.


by Damien Shields

ORIGINAL TEXT

TRADUZIONE
Porzioni delle classifiche di album e singoli negli Stati Uniti di questa settimana, sono state rivelate da Billboard.com un giorno prima di essere rilasciate ufficialmente, e ci sono alcune informazioni ancora da raccontare sorprendenti, derivate dai dati riguardo a ciò che il pubblico vuole in relazione a Michael Jackson.

La classifica settimanale americana è partita dalla performance di un ologramma in stile Re del Pop, finanziato dall'Estate, di inedite sessioni precedenti di " Dangerous ", "Slave to the Rhythm" costruito da filmati top - secret, ad alta definizione, multi-angolo, di un sosia di Michael Jackson che saltella nel tentativo di eseguire i movimenti di Jackson, i gesti e somiglianze. L'unico problema è stato che, per molti fan accaniti di MJ, l'ologramma non sembrava, non si muoveva e non si sentiva per niente come l'artista che conoscevano, amavano e avevano sperato di vedere. La performance è stata messa in scena ai Billboard Music Awards 2014, per la promozione dell' album ' XSCAPE ' e successivamente è stato caricato il resoconto ufficiale da Michael Jackson VEVO .

"L'altro nostro obiettivo è quello di utilizzare modi nuovi e innovativi per creare intrattenimento su grande scala che permetta al mondo di vivere la magia di Michael ", ha detto l' Estate in una delle quattro dichiarazioni rilasciate ai fans la scorsa settimana, aggiungendo: " Dopotutto, [ questo ] è quello che tutti vogliamo - per il resto del mondo che veda e ami Michael, nel modo in cui tutti noi facciamo. Gli sforzi delle ultime settimane, e soprattutto, la performance dei Billboard Awards funzionano ... L'illusione ha permesso che Michael tornasse in prima linea nel mondo dello spettacolo e contribuito a promuovere Xscape ... Nessuno potrà mai sostituire Michael Jackson, il Re del Pop. E certamente nessuno può ballare come il più grande intrattenitore mai vissuto - Nemmeno un'illusione."

Come risultato della performance dell'ologramma ai Billboard Awards, "Slave to the Rhithm " ha debuttato nella Billboard Hot 100 alla posizione # 45 con il 75 % del suo diagramma di classifica accreditato a 3,9 milioni di stream online negli Stati Uniti - 2,2 milioni dei quali provengono dalla vista del caricamento di VEVO. Questo segna la 50° volta che una canzone di Michael Jackson ha tracciato sulla prestigiosa Hot 100.

Tuttavia , qualcosa di molto più impressionante è successo anche questa settimana nel mondo di Michael Jackson e delle classifiche di Billboard .

"Billie Jean" di Michael Jackson, che è stata originariamente pubblicata come singolo nel 1983 e in testa alle classifiche per sette settimane quell'anno, è rientrata nella Billboard Hot 100 alla posizione sorprendente di # 14!

Recentemente, il diciassettenne studente della Pitman Hight School, Brett Nichols, è stato eliminato in un'impressionante danza tributo al Re del PoP della storica prestazione Motown 25 " Billie Jean" durante il talent show della sua scuola a Turlock, in California. Un video della performance è stato caricato su YouTube ed è andato completamente viral online. Il video è stato poi scaricato e ri-caricato decine di volte, presentato sulla homepage del sito web e account Twitter di alcuni delle più grandi pubblicazioni online del mondo, ed è stato visto decine di milioni di volte in tutto il mondo.

Il video, che presenta l'audio originale campionato dal 1982 nell'album ' Thriller ' di Jackson, è stato visto così tante volte che è fuori classifica il duetto Michael Jackson/Justin Timberlake " Love Never Felt So Good" ( # 16) della Billboard Hot 100 singles Chart di questa settimana, con un totale di 11,2 milioni di stream nei soli Stati Uniti, secondo Nielsen BDS .

Ora, sia la performance dell'ologramma " Slave to the Rhythm " che la performance " Billie Jean " di Brett Nichols erano opera di imitatori di Michael Jackson. Tuttavia, uno è stato erroneamente etichettato come lo stesso " Michael Jackson ", con passi di danza e costumi che Michael Jackson non aveva mai eseguito o indossato ed è stato superato da una traccia strumentale che il Re del Pop non aveva mai sentito. L'altro, è stato caratterizzato da un ragazzo che in nessun modo ha finto di essere Michael Jackson, ma ha eseguito tutti i classici movimenti di danza coi quali Jackson si è reso famoso più di tre decenni fa, l'audio originale monitorato, scritto, registrato e pubblicato dal Re del Pop.

L'Estate di Michael Jackson, in una delle loro affermazioni in difesa dell'ologramma, ha dichiarato: " Il miglior intrattenimento è quello che evoca ' incredulità, sospesa '; si tratta di intrattenimento, non della realtà. Quando David Copperfield fa scomparire un aereo, l'illusione non è meno convincente perché non è vera. "

Tuttavia, tendo a dissentire. Per me, l'eccitazione, la meraviglia e la genialità di Michael Jackson era tutta sulla sua realtà. La realtà nella quale un essere umano poteva apparentemente eseguire una forma di vita reale, magia che sfidava la gravità mentre galleggiava e scivolava sul palco sotto a un unico riflettore, tutto da solo, che incarnava fisicamente la musica mentre accattivava e affascinava il suo pubblico. Questo, per me, è il miglior tipo di intrattenimento. E' vero. E' autentico. E' Michael Jackson.
Il giornalista Charles Thomsondel Huffington Post ha colpito il chiodo sulla testa con il suo commento sulla questione.
"La suggestione che Michael Jackson sarebbe in qualche modo diventato 'irrilevante' o 'dimenticato' se l'Estate non facesse ologrammi di imitatori su schermo, in spettacoli a premi, non ha alcun fondamento nella realtà", ha detto Thomson. "Ci sono artisti che sono morti decine di anni fa e sono ancora così famosi e rispettati oggi come lo erano allora, senza ologrammi di imitatori, o vecchie canzoni manomesse da nuovi produttori. Jimi Hendrix. John Lennon. Marvin Gaye. Tutto facendo bene. Michael è uno dei più grandi lasciti e corpi di lavoro nella storia della musica. Egli semplicemente non può e non sarà mai dimenticato - ologramma o non ologramma " .

Il fatto di una danza tributo nella vita reale, da un concorso per giovani talenti del liceo, completamente fuori dall'esecuzione di una proiezione high- tech di un 'Michael Virtuale ' in uno show a premi radiotelevisivo a livello globale indica, almeno per me , che non c'è assolutamente alcuna necessità di materiale di Michael Jackson fabbricato o ripensato, per essere spinto giù nella gola del pubblico, per generare interesse sulla sua arte .