sabato 14 giugno 2014

Un esplosione di nomi richiamati nella querela contro la Michael Jackson Estate - di Damien Shields


Un esplosione di nomi richiamati nella querela contro la Michael Jackson Estate , accusati di frode per il rilascio di 3 canzoni nell'album Michael del 2010
di Damien Shields

Un fan di Michael Jackson ha presentato una querela ,Class Action, a Los Angeles sull'autenticità di tre canzoni incluse nell'album postumo 'MICHAEL' .
La querelante, Vera Serova, sostiene che un amico di Jackson ,Eddie Cascio, il suo collaboratore, James Porte ,e la società dei Cascio, la Angelikson Productions LLC,abbiano commesso frode, nel produrre e vendere dei brani falsi , attraverso la Michael jackson Estate e Sony Music Entertainment, verso i consumatori, contenuti nell'album 'Michael' - pubblicato il 14 Dicembre 2010 in USA

Le canzoni in questione , sono diventate famose come le 'tracce Cascio'. E sono: "Breaking News", "Keep Your Head Up" e "Monster". Cascio e Porte dicono che Michael Jackson ha registrato i brani in New Jersey , nel seminterrato dei Cascio tra agosto e novembre 2007. Serova, come molti fan, e l'intera famiglia Jackson dicono che Michael non ha mai fatto niente del genere.

Io personalmente seguirò questo caso molto da vicino. Da 3 anni e mezzo sto indagando su questo tema , insieme ad un team di investigatori. I risultati della nostra indagine, saranno pubblicati in un libro che conterrà i dettagli degli ultimi anni in studio di Jackson nel tentativo di far luce sugli eventi, la produzione e il rilascio dell' album 'Michael' dopo la sua scomparsa.

La denuncia di Serova sostiene inoltre che Sony Music e l' Estate , in primis, hanno fuorviato i consumatori , presentando queste stesse canzoni come di Michael Jackson. L'affermazione cita che la campagna promozionale dell'album, così come le diciture a margine nel retro del CD dichiarano , esplicitamente e implicitamente, che tutta la voce da solista è di Michael Jackson.
Nella denuncia è scritto che la sig. Serova ha assunto un esperto analitico forense che ha analizzato le tracce Cascio e che ritiene sia altamente improbabile che nelle canzoni sia Michael Jackson. Sempre dalla denuncia si evince che anche un secondo esperto analitico ma indipente, ha esaminato le relazioni del primo esperto e che concorda che probabile non si tratta di Michael Jackson.

Già nel 2010, quando la prima polemica scoppiò, l'avvocato per l'Estate,Howard Weitzman , rilasciò una dichiarazione per i fans e i media e delineando e confermando in sostanza, l'autenticità delle canzoni:

"Sei ex produttori e tecnici di Michael che hanno lavorato con Michael nel corso degli ultimi 30 anni - Bruce Swedien, Matt Forger Stewart Brawley, Michael Prince, Dr. Freeez e Teddy Riley - sono stati tutti invitati a una sessione di ascolto per ascoltare la voce nelle tracce Cascio, "si legge nella dichiarazione di Weitzman . "Tutte queste persone hanno ascoltato le versioni a cappella delle voci sulle canzoni Cascio, prima di prendere la decisione di inserirle nell'album, in modo da poter esprimere un parere circa la validità e la voce di Michael. Tutti hanno confermato che la voce era sicuramente di Michael. "

Tuttavia, l'ex produttore di Jackson, Cory Rooney, e il nipote di Jackson, Taryll Jackson, che erano presenti nella stessa sessione, contestarono fortemente le dichiarazioni di Weitzman.

"Ho letto la dichiarazione dall'Estate e devo dire che è una grande stronzata!", Ha detto Cory Rooney sul suo profilo Facebook dopo che la dichiarazione di Weitzman era stata pubblicata. "Ero in quella stanza, e la maggior parte delle persone citate non erano affatto daccordo si trattasse di MJ! Alcuni dicevano , è simile, ma tutti erano concordi nel constatare che non ci fosse niente di abitudinario nel modo di fare di MJ come per esempio battere il ritmo schioccando le dita, o battere il piede o cose anche più semplici come anche interruzioni o richiste che il file venisse riprodotto da capo. Sia dr Freez che Teddy Riley insieme a Taryll Jackson dissero " abbiamo detto quello che sentivamo.".

"Ci sono molte inesattezze e omissioni in questa affermazione", ha aggiunto Taryll. "C'ero anche io in quella sessione di ascolto, quello che afferma l'Estate non è quello che è successo. Credetemi, perchè questo è importatissimo per l'eredità di mio zio. La verità prevarrà ".

Serova cita tutte queste affermazioni, nella sua denuncia.

Teddy Riley stesso, ha scritto su Twitter l'anno scorso per chiedere scusa ai fans , per essersi lasciato coinvolgere nella produzione dell'album Michael (Riley ha remixato "Breaking News" e "Monster"), e nel mentre ,da la colpa a Eddie Cascio.
A Riley è stato chiesto, da un fan che lo segue da tempo su Twitter: "Ti senti tradito da Eddie Cascio e dal suo team per la situazione che poi ha portato a pubblicare quelle canzoni? Ho come l'impressione che sia tu accusato di frode e non credo sia giusto.. "

Lui ha risposto: «Non è (giusto), ma va tutto bene. Sarò in grado di parlare presto, "poi aggiunge:" [Ora] non è il momento. Sono in sordina, ma mi fido del fatto che MJ ottiene sempre quello che gli è dovuto. Lui è il mio migliore amico, confidente e fratello. Vi prego di credermi! La verità ci renderà liberi ... Tutto verrà fuori ... Questo è tutto quello che posso dire in questo momento. "

Va inoltre fatto notare che Stuart Brawley, citato nella dichiarazione di Weitzman come uno degli ingegneri e produttori che hanno confermato l'autenticità della voce sulle tracce Cascio, stava fra l'altro già lavorando con Eddie Cascio e James Porte su queste canzoni come parte del team della Angelikson Productions!

"Stuart ha coprodotto 3 dei brani [presenti sul album 'Michael'] come parte del team della Angelikson, insieme a Eddie Cascio e James Porte", dice un articolo sul sito 'The Backyard Studios di Brawley. "Inoltre, Stuart suona nelle tastiere, ha prodotto tutte le canzoni, e ha fatto l'arrangiamento d'archi di 'Keep Your Head Up'."

"Ho cercato di renderlo come Michael", ha dichiarato Brawley, al Rolling Stone , parlando del suo contributo sulle canzoni.

Tornando invece alla dichiarazione di Weitzman. Si parla anche dell'impegno di due esperti forensi- uno chiamato dall' Estate e uno da Sony Music - entrambi i quali hanno riferito che le voci sulle tracce Cascio erano di Michael Jackson. Vedi sotto:

"L'Estate ha assunto uno degli esperti forensi maggiormente quotati del paese, gli è stato chiesto di ascoltare senza accompagnamento strumentale (" a cappella "), e di confrontarle con la voce a cappella, nelle precedenti canzoni di Michael. Questo esperto ha fatto due analisi, ha utilizzato dei metodi altamente scentifici per determinare l'autenticità audio, sulle tracce Cascio, così come nei brani rilasciati in precedenza da Michael, e ha riferito che TUTTE le voci principali analizzate (comprese quelle dei brani Cascio) erano la voce di Michael Jackson.

Sony Music ha condotto un altra analisi , assumendo un altro esperto forense , sempre quotatissimo, che ha fatto la stessa cosa, e ha detto che si tratta sempre di Michael Jackson ".
Nonostante si parli di un esperto forense fra i più quotati e "più noti" nel paese, Weitzman non fa il nome di lui/lei e non fornisce stralci o copie dei risultati presunti. Stessa cosa dicasi per l'esperto presumibilmente assunto dalla Sony.

Invece, la sig Serova, nella sua denuncia presso la corte , cita il suo esperto - il Dr. George Papcun, PhD.

Il Dr. Papcun è un esperto mondiale . La sua esperienza, secondo il suo sito web , comprende analisi delle registrazioni, capacità di migliorare l'intelligibilità delle registrazioni, determinare se le registrazioni sono state modificate, l'identificazione della modulazione del suono, formazione professionale circa l'identificazione della voce , grande esperienza circa la capacità di verificare la veridicità di una voce e la sua morofologia..
Ha fornito relazioni per casi di grande profilo e per clienti importanti , tra cui la CIA, i Servizi Segreti, la NSA, il caso Trayvon Martin, il caso Rodney King, il caso OJ Simpson e per Paula Abdul.

Se questo caso va a giudizio, potremmo vedere artisti del calibro di James Porte - che ha scritto le canzoni Cascio ed è accreditato come voce che canta nel coro, senza che mai abbia commentato una sola volta il suo lavoro con il Re del Pop -andare alla sbarra per un interrogatorio. Potremmo vedere ,Jason Cupeta (aka Jason Malachi) - la persona che molti credono sia la voce sulle canzoni Cascio - chiamato a testimoniare; o forse il produttore di Cupeta e ingegnere del suono, Tony Kurtis, che ha pubblicamente dichiarato che a cantare su quelle canzoni è , a suo avviso, senza ombra di dubbio, Jason. I membri della famiglia Jackson saranno quasi certamente chiamati alla sbarra, così come le persone citate nella dichiarazione di Weitzman.

Tutto questo , fa pensare ad un processo da prima visione, ma la probabilità che qualcosa accada a breve. è minima. Come per tutte le cause di questa natura, bisognerà aspettare un bel pò di tempo prima di avere altre notizie.

SOURCE: