lunedì 1 settembre 2014

Michael Jackson: una bellissima anima d'uomo


Bellezza. Chi o cosa cattura il tuo respiro, porta un sorriso e ti fa sobbalzare il cuore? La reazione viscerale che definisce la bellezza di ognuno di noi ha la sua origine nei stimoli sonori, visuali, tattili o aromatici e viene interpretato come un piacere estremo.

La persona allora desidera una maggiore esposizione all'oggetto d'amore. A volte l'impressione di bellezza è comune, è una passione condivisa che può unire grandi e piccoli attraverso i confini della razza, la cultura, la religione e l'origine etnica.
Michael è stato veramente benedetto in molti modi, e la sua presenza in mezzo a noi ha generato questo tipo di fascino universale. . Molti si sono sentiti attratti a causa del suo intrinseco magnetismo e carisma.
Oh, lo so che il ragazzo carino a cui davano dei pizzicotti sulla guancia e l'adolescente allampanato con movimenti ritmici era sul punto di realizzare il suo diritto di nascita.. ma quando è successa “la bellezza”? Quando esattamente quella rosa ha “brillato”? Quando è arrivato il momento di presa di coscienza che vi ha fatto dire:”oh mio Dio, questo è un bell'uomo?.Vi siete mai fermati a chiedervi: “che cosa è successo”?. Che cosa ha attratto voi e tanti altri verso questo esile uomo?

Per chi scrive, la consapevolezza è arrivata non molto tempo dopo il 25 giugno. Io vivo in un mondo definito come 'il prima e il dopo' perché quel giorno ha cambiato la mia vita.
La musica di Michael tesseva le melodie nella mia vita anno dopo anno da quando ho preso la sua arte come scontata, i testi memorizzati ed energia assorbita senza coscienza, a dire il vero. L'uomo era un mistero per me, e osservavo in silenzio da un angolo 'dei miei occhi' che hanno vissuto le proprie sfide della vita.

Sapevo da lontano dalla sua esistenza protetta; i suoi tentativi di essere felice nel matrimonio e dell'arrivo dei preziosi figli. Tuttavia, l'uomo si è perso nei supermercati e nei telegiornali della sera, il nostro tesoro è diventato quello che non è mai stato attraverso parole dure e penne velenose.
Quel giovedì mattina era come tutti gli altri; nella notte il mondo, il mio mondo è inaspettatamente cambiato. Spinto da una forza che non ho capito o non ho saputo riconoscere e guidato da una mano ignota.. immagini, musica, filmati e ricordi hanno profondamente modificato il modo di vivere.
Qualcosa di spirituale è entrato nello spazio riservato per l'anima, è entrato in silenzio e mi ha presentato un uomo di grande forza e grazia. Le domande hanno chiesto di intraprendere un nuovo cammino di scoperta della vita e del significato di un uomo.
E la bellezza si rivela come un velo sollevato. Il corpo che balla per noi era perfetto, evidenziato da una moltitudine di risposte e reazioni personali. Il volto semplicemente magnifico proprio come è diventato Michael nella sua visione della perfezione.

E' stato detto che Dio ha donato Michael di strumenti per catturare la nostra attenzione, e un cuore abbastanza grande per donarci il suo messaggio. E Dio lo ha fatto certamente; dal 1983, il giovane "Billie Jean", avvolto con cinghie, fibbie e pantaloni stretti, si è “laureato” con un abito che solo Michael poteva indossare,.... E Michael sapeva esattamente quello che stava facendo e non gli importava molto, giusto? Fortunatamente, abbiamo assorbito il messaggio e, allo stesso tempo, amato l'energia del mondo racchiuso in un immenso abbraccio.

ORIGINAL TEXT