venerdì 3 ottobre 2014

(1° parte) MJ: Scritti,Citazioni,Dichiarazioni


- Ai miei fans molto fedeli e devoti in tutto il mondo ..
Il vostro amore, la vostra cura, il vostro supporto senza fine, forniscono nutrimento alla mia anima e mantengono il mio spirito forte e incrollabile ..
Insieme potremo guarire il mondo …

Messaggio di Michael nel booklet di BOTDF

- "Il mio amore per i cappelli è cominciato molto prima dell'era di Billie Jean"


"I miei fans passeranno alla storia per la loro fedeltà, il loro amore e la loro forza. Che Dio li benedica.''

-La gente mi chiede in che modo creo la mia musica.
Io rispondo loro che mi ci imbatto.
È come capitare in un fiume ed unirsi alla corrente.
Ogni momento del fiume ha la sua canzone.
Quindi io mi fermo nel momento e ascolto.
Ciò che sento è sempre diverso.
Una passeggiata nel bosco produce una canzone leggera e scoppiettante...
il fruscio delle foglie nel vento
il cinguettio degli uccelli e lo squittio degli scoiattoli
lo scricchiolio dei ramoscelli sotto i piedi
e il battito del mio cuore li fonde tutti insieme.
Quando ci si unisce alla corrente, la musica è dentro e fuori, ed è lo stesso.

Finché sarò in grado di ascoltare il momento, farò sempre musica.

Una volta che la musica comincia, è lei a creare me. Sono gli strumenti a muovermi, mi attraversano e mi tengono sotto il loro controllo.
La medesima musica governa il ritmo delle stagioni, le pulsazione del nostro battito cardiaco, la riproduzione degli uccelli, i cicli della crescita, l'evoluzione e la dissoluzione. E' musica, è ritmo.

Penso che ogni giovane star soffra in questo periodo perché non sei più il bambino carino e grazioso di prima. Inizi a crescere, e ti vorrebbero invece tenere piccolo per sempre...

- L'innocenza dei bambini per me rappresenta la fonte della creatività infinita. Quello è il potenziale di ogni essere umano. Ma quando diventi adulto, sei condizionato da tutto quello che ti riguarda. I bambini sono affettuosi, non spettegolano, non si lamentano, sono aperti. Sono pronti a darti attenzione. Non ti giudicano. Non vedono le cose in base al colore.

La gente può giudicare qualunque cosa tu faccia. Non mi da fastidio. Ognuno può sembrare strano a qualcuno.

- Una volta ho visto piangere un bambino bianco ed uno nero,ma le loro lacrime non avevano colore.

- Ogni volta che accetto il mio dubbio e la mia insicurezza,sono più aperto alle altre persone.Più mi guardo dentro e più forte divento,perchè capisco che il mio vero io è molto più grande di ogni altra paura.

- Il caso vuole che non riconosca i colori. Così, non ingaggio qualcuno per il colore della sua pelle, lo ingaggio per la sua competenza. Finché posso avere il meglio, un musicista può essere di qualsiasi razza o religione. Il razzismo non è il mio credo. Mi aspetto con forza che un giorno la gente di ogni colore si ami come se facesse parte di una sola famiglia.

In ogni persona c'è una canzone segreta nel cuore che dice 'sono libero' e canta 'sono qualcuno'. E' il sentimento naturale di ogni bambino, di essere liberi come il vento e di essere qualcuno con tutti gli altri bambini.
Tutti i problemi nel mondo sono la causa della dimenticanza di tali sentimenti e quando mi esibisco,la mia connessione è con le persone che mi ricordano questo, di essere liberi e di essere qualcuno.

- Quello che mi piace di più dell'esibirsi è rendere felice la gente. Far semplicemente sorridere una persona è più importante di qualsiasi altra cosa. 

Alcuni amici sono come le ombre, li vedi solo quando il sole splende. Ma i miei fans mi hanno sostenuto anche nei giorni bui. Io gli devo tutto.

La vita finisce quando si smette di sognare. La speranza finisce quando si smette di credere. Finisce l'amore quando si smette di prendersene cura.

I bambini mostrano nei loro sorrisi il divino che c'è in ognuno. Questa semplice benedizione brilla dritta dal loro cuore e chiede solo di essere vissuta.

- A volte siamo così ansiosi che dimentichiamo che il nostro cuore pulsa il messaggio più importante della vita. Un tacito messaggio che dice: ''Vivi, sii, muoviti, gioisci, sei vivo!''. Senza il saggio ritmo del cuore non esisteremmo.

Voi ed io non siamo mai stati separati. E' solo un'illusione creata dalla lente magica della percezione.

- La gente pensa di conoscermi, ma non è così. Non veramente. Attualmente sono una delle persone più sole in questo mondo. Spesso piango, perchè fa male davvero... Ad essere onesto potrei dire che faccia male essere me...

Come dice un vecchio proverbio indiano: ''Non giudicare un uomo prima di aver camminato per due lune nei suoi mocassini''. La maggior parte delle persone non mi conosce, questo perchè scrivono cose delle quali la maggior parte non sono vere...

- Quando i bambini ascoltano la musica, non si limitano ad ascoltarla. Si fondono con la melodia e seguono il ritmo. Qualcosa dentro di loro spiega le ali – e subito il bambino e la musica diventano un’unica cosa. Anch’io mi sento così in presenza della musica, e nei miei momenti migliori di creatività spesso sono con i bambini. Quando sto con loro, creare musica mi riesce facile come respirare.

- .. uhmm, di solito sono felice. Non lascio che qualcosa mi butti giù. Mi piace sentire lo zampillare dell'acqua e il canto degli uccelli, o le risate... Adoro tutto ciò che è davvero naturale, innocente.

- In un mondo pieno d'odio, dobbiamo avere ancora il coraggio di sperare. In un mondo pieno di rabbia, dobbiamo avere ancora il coraggio di confortare. In un mondo pieno di disperazione, dobbiamo avere ancora il coraggio di sognare. In un mondo pieno di sfiducia, dobbiamo avere ancora il coraggio di credere.

-Allora, cosa fa una stella quando smette di splendere? Me lo chiedo. Forse muore. Oh no, una voce nella mia testa dice "una stella non muore mai".


continua....