giovedì 16 ottobre 2014

What is going on? / Cosa sta succedendo? - Barbara Kaufmann

2009/2010

B. Kaufmann

ENGLISH
Inner Michael Messages What is going on?

TRADUZIONE
Molte delle lettere che ho ricevuto da persone di tutto il mondo hanno descritto una situazione analoga intrapresa subito dopo la morte di Michael Jackson, o forse dopo aver visto il film " This Is It". E' un fenomeno che si sta vivendo in qualche modo in tutto il mondo.

La gente riporta: faccio sogni su Michael; ho impulsi incontrollabili di suonare la sua musica; un bisogno continuo di guardare i suoi " cortometraggi" o video musicali; di andare su youtube ogni giorno per il materiale di Michael; di svegliarsi con una canzone di Michael nelle loro teste; di sentire la necessità di una dose giornaliera della musica di Michael.

Parte di questo, naturalmente, è il naturale processo di elaborazione del lutto. Rituali funebri comportano spesso un ritorno al feretro diverse volte, al fine di permettere alla realtà di affondare nella propria psiche che la persona amata è scomparsa davvero; il corpo non vive più. Rivisitando quella irrevocabilità che ci aiuta ad iniziare il processo che ci porta a chiudere il cerchio e completare il dolore.

Per molti a cui piaceva o hanno amato Michael Jackson, la realtà non è affondata nella psiche o non è stato concesso. Una rivisitazione ci permette di assimilarla per gradi. Potrebbe essere troppo grande per farvene una ragione tutto in una volta. Va bene. Questo è il caso di alcune persone, in quanto è difficile lasciare andare qualcuno che può aver avuto un ruolo nel definire la vostra vita.

Ma c'è di più qui oltre il normale lutto. La massa di persone che riferiscono le stesse o simili insolite esperienze, sembra oltrepassino gli ordinari numeri, e sfida la normale convenzione. Potreste aver sentito parlare di " avvistamenti di massa", di un'entità o di un fenomeno; sembra ci sia una " sensazione" di massa o una percezione cinestetica o apprezzamento della Presenza di Michael che assume svariate forme.

Le persone hanno anche raccontato che possono essersi allontanate dalla musica o dall'influenza di Michael ad un certo punto della loro vita, e dopo la sua scomparsa hanno trovato la via tornando nel suo " gregge" con l'acquisto di nuovi CD, scavando i vecchi album dei Jackson Five, scoprendo e comprando i suoi libri, e suonando la sua musica tutti i giorni, a volte in grandi dosi.

Alcune persone sono nuove all'esperienza di Michael, e solo adesso stanno scoprendo il messaggio nell'uomo. E spesso si chiedono come può esserli sfuggito? Come possono non averlo saputo. Beh, va bene; semplicemente non era il momento. Se Michael sapeva qualcosa riguardo al " messaggio" questo era il momento. Michael era paziente. E' normale arrivare dopo; siete ancora nella festa.
Se avete visto il film " This Is It", ricorderete Michael alla fine delle prove con tutti in piedi che si tengono per mano che dice: " Questa è una grande avventura. Abbiamo un messaggio importante per il mondo. Abbiamo bisogno di riportare l'amore nel mondo".

Certamente i concerti di Michael lo avrebbero fatto, ma non su cosi vasta scala. La gente che non era fan di Michael prima adesso ascolta la sua musica, osservano il suo contributo nel mondo. Insegnano ai loro figli che non conoscevano prima le opere di Michael. Questo non si sarebbe verificato se Michael fosse vissuto. Ricorderete anche quando lui schioccò le dita e compose il cast e la troupe di " This Is It", e cominciò a parlare di " energia" dicendo che è tutto per amore - L.O.V.E - amore.

L'" Energia" è una cosa reale. L'atmosfera di " amore" è molto reale e Michael Jackson sapeva come racchiuderla nel suo lavoro. Siamo consapevoli che ogni cosa è energia, da un singolo atomo e le sue parti, all'intero Universo. Tutto è fatto di energia, di atomi rotatori e oscillanti. L'Universo letteralmente oscilla creando un suono; che canta. Musica e suono è tutta una questione di frequenza, risonanza e creazione. Tutto si muove, trema, oscilla. Tutto vibra ad una particolare velocità o frequenza.

Tale frequenza è la "firma" della sua frequenza. E' la firma della vibrazione ( atmosfera) e trasporta una qualità di energia. Quell'energia viene " interpretata" da parte di coloro che incontra. E' invisibile e impercettibile con la comune scienza o ordinari significati, ma è molto reale.
Non ci credete? Ok, entrate in una stanza dove qualcuno ha appena avuto una lite violenta. Cosa sentite? Cosa fa il vostro corpo? Cosa fa il vostro respiro?
Che dite entrando in una cappella, sacrestia, Moschea o Tempio? Qual'è la sensazione? Visitare questi spazi e luoghi vi danno una sensazione? Un'energia? Un'atmosfera?

Avete mai visitato Auschwitz? L'Egitto? Cosa avete provato? O cosa vi aspettavate di provare lì? Cosa dei luoghi sacri? Visitare luoghi sacri ha una firma di energia?
Si riesce ad individuare una più alta sensazione o frequenza per un posto che possiede grande bellezza?
Amate alcuni luoghi eppure sono respinti da altri? Vi soffermate in qualche luogo per godervi l'atmosfera di quel luogo? Evitate altri posti? O vi defilate da loro per motivi che non comprendete? Avete notato come il vostro corpo si sente? Come vi sentite?

Michael e la musica di Michael hanno una vibrazione. Lo bramate o lo ripercorrete perchè possiede una particolare frequenza. Che trova e amplifica una frequenza di risonanza in voi. E' ancora un altro messaggio dal mondo di Michael. Lo sentite? Lo ascoltate? Che effetto fa su di voi? Vi addolcisce? Vi rafforza? Vi fa venir voglia di piangere? Scoppiare in lacrime in una canzone? Lenisce la vostra anima? Doma la bestia? Rende la giornata sopportabile? Solleva la vostra anima?

Sta succedendo. E' vero. Si, si fa sentire ovunque, e le persone di tutto il mondo stanno ricevendo un messaggio. Molti sono in risonanza. Michael sta riportando l'amore nel mondo. C'è una ragione se siete qui ora a suonare Michael, a leggere di Michael, a sognare Michael, a canticchiare Michael, ad amare Michael.
E lui,vi ama di più.
Blessings and Peace,
B Kaufmann.