venerdì 26 dicembre 2014

L'Estate di MJ presenta una denuncia contro l'ex manager Tohme Tohme - Legal Cases

AGGIORNAMENTO .. by Ivy

Come sapete la Michael Jackson's Estate e Tohme hanno intentato cause , uno contro l'altra nel 2012.
Tohme ha citato la MJEstate, chiedendo la restituzione di introiti a lui dovuti. Questi erano :
il 10% dal rifinanziamento per Neverland, il 10% da ogni futura operazione su Neverland, il 15% dei ricavi per servizi (più gli interessi ove applicabili). La MJEstate ha presentato una mozione, per richiedere al Commissariato del Lavoro, che gestisce le regole di ammissione ad essere qualificati come Talent Agency, in California, di annullare i tre accordi che MJ aveva con Tohme. Le parti sono ancora in attesa, della decisione da parte del Commissariato per il Lavoro.

In un'altra causa La MJ Estate ha denunciato, per chiedere la restituizione del denaro e dei beni (di Michael) tutt'ora in possesso di Tohme, e ha chiesto quindi l'intera contabilità circa le azioni e operazioni effettuate da Tohme stesso . Questa causa è tutt'ora in corso.
Era richiesta( da Tohme) una deposizione giurata di McClain , ma la questione è una controversia che le parti stanno cercando di risolvere da più di un anno.

Ecco alcune informazioni di base: Tohme voleva destituire la MJEstate dai diretti Esecutori , relativamente i crediti che vantano contro di lui. John Branca ha deposto nel 2012. Nella sua deposizione Branca aveva dichiarato di non avere alcuna conoscenza diretta del fatto che Tohme avesse preso del denaro o delle proprietà di Michael. Branca dichiarò che le sue informazioni, provenivano da un rapporto di un investigatore privato. La deposizione di McClain è stata invece cancellata più volte a causa di problemi con la sua pressione sanguigna (pressione alta). Tohme ha presentato una mozione per costringere McClain a presentarsi per la deposizione. Il giudice ha detto che le informazioni mediche fornite alle parti, e riguardanti la salute di McClain , erano troppo generiche o che addirittura erano state cancellate le previste deposizioni, anche e completamente senza alcuna informazione medica.
La MJ Estate ha suggerito quindi un diverso modo per far deporre McClain attraverso una documentazione scritta nella quale Tohme può sottoscrivere le domande che ha da porre a McClain , in modo che poi lui possa fornire le sue risposte. La Corte aveva suggerito invece che eventualmente fosse anche presente il medico di McClain, e un funzionario/arbitro atto a verificare che fosse proprio McClain a fornire le risposte oltre che certificare il suo stato di salute. La MJ Estate non ha accolto i suggerimenti della Corte, così come non è disponibile alla richieste di verifica sullo stato di salute di McClain durante la sua deposizione. In qualità di MJEstate , sostengono che McClain non ha mai incontrato Tohme, non ha informazioni dirette,e che sicuramente non sa nulla di diverso / o maggiore rispetto a Branca, e che in realtà sa ancora meno di Branca.

Nel corso di un udienza , è stato suggerito sempre dalla corte che a Branca , potrebbe essere consentito di proseguire la causa contro Tohme per conto suo. Tohme non era daccordo. E' in disaccordo con l'offerta da parte della MjEstate, di una deposizione scritta da McClain, e ha chiesto al giudice di respingere il caso della MjEstate contro di lui, se McClain non si presenta per la sua deposizione.

Questo ha scatenato una serie di opposizioni e risposte da parte della MJ Estate. Primo, secondo il sommario della documentazione presente per il caso, le informazioni mediche su McClain , sono state depositate presso il Tribunale, ma sigillate. Questa richiesta da parte della MJEstate, il sigillo della documentazione ,è legittima, poichè negli Stati Uniti la HIPAA(Department of Health and Human Services- Dipartimento dei Servizi Sanitari e Sociali) permette la protezione e la riservatezza delle informazioni mediche . Secondo, la MJ Estate, ha presentato la mozione 9630, chiedendo al giudice che Branca possa agire per contro proprio(quindi non come co-esecutore, ma personalmente) contro Tohme. Anche questo documento( la mozione) è sotto sigillo in quanto fa riferimento alle condizioni mediche private e riservate di McClain. Il resto dei documenti costituiti da migliaia di pagine sono invece pubblici.

Tohme si oppone alla mozione dell' Estate. Gli avvocati di Tohme sostengono che McClain non può essere selettivamente rimosso dal caso, considerato il suo ruolo di Co-esecutore; o depone, per essere rimosso, in qualità di co-esecutore o non può essere rimosso dal caso per nessun'altra ragione. Le mozioni e opposizioni di entrambi al riguardo sono state depositate a settembre 2014. L'udienza era prevista per il 17 dicembre 2014, ma è stata rinviata al 15 gennaio 2015.

Ora, la mia personale opinione su questo argomento: anche se rispetto il diritto di Tohme di chiedere le deposizioni degli Esecutori che gli stanno facendo causa, la situazione con McClain equivale a molestie vere e proprie, a mio parere. Sappiamo tutti che né Branca né McClain erano al servizio di Michael quando Tohme era il suo "manager" , di conseguenza, non hanno informazioni dirette personali e le loro conoscenze e conseguenti richieste legali, provengono dai rapporti di un investigatore privato. Quindi l'insistere sulla deposizione di McClain non ha senso e non aiuta il caso di Tohme o la sua difesa. Ho l'impressione che gli avvocati di Tohme piuttosto che essere ragionevoli e accettare la mancata deposizione di McClain o in alternativa la sua possibilità di fare una deposizione scritta; cerchino di ottenere un vantaggio approfittandosi della salute di McClain e per ottenere il rigetto del caso.

Vedremo cosa succederà nel 2015. In un'altra nota è descritta la previsione entro la quale il Commissariato del Lavoro dovrebbe decidere sugli accordi che Tohme aveva con MJ, circa 3 mesi. Quindi nel 2015 dovrebbero esserci degli sviluppi interessanti sul caso.

ORIGINAL SOURCE