mercoledì 28 gennaio 2015

INTERVISTA: Dalla bocca di Michael...16 Agosto 1992

Fra le esibizioni del suo ciclonico tour europeo, Michael Jackson ha accettato questa rara intervista con Glenn Plaskin. Un emissario è stato mandato a consegnare le domande a Jackson in Germania dopo il suo concerto di Monaco, dopo di che ha dettato le sue risposte, che sono state trasmesse al suo agente letterario a Washington D.C.. Le risposte sono state digitate e spedite via fax a Plaskin per la pubblicazione. 

  Mi piace che ti importi, attirando l' attenzione sul tuo nuovo libro " Dancing the Dream " a " un bambino stà piangendo in Etiopia, un gabbiano stà pateticamente lottando in del petrolio rovesciato, un soldato adolescente stà tremando di terrore.. " Pernsi che siamo diventati indifferenti a tutto questo?
 " No, non penso che siamo diventati indefferenti alle tragedie. Stiamo vedendo una rinascita mondiale e ripristino dei valori umani di base ed interesse nella sacralità di tutta la vita sul nostro pianeta "

  Il tuo libro è pieno della saggezza di una vecchia anima sulla vita. Ti vedi come un filosofo?
 " Non mi vedo come un filosofo. Penso di avere uno scopo, come ce l'ha chiunque altro sulla Terra. Trovare quello scopo e vivere per esprimerlo è infiammare la scintilla della divinità dentro di noi "

Tutti i poemi e saggi nel libro provengono da un diario giornaliero?
 " Non tengo un diario. Le idee restano in gestazione ed incubate nella mia mente "

  Dici sempre che sognare è molto importante. Hai realizzato tutti i tuoi sogni?
 " No, non l'ho fatto. Senza sogni non esiste creatività. Lo stimolo creativo in noi deriva dal malcontento - un malcontento divino che cerca di cambiare, di trasformare, di riempire il mondo con più magia. La mia priorità nella vita è di fare la differenza, di percorrere territori sconosciuti ed inesplorati e di lasciare delle tracce dietro di me "

Cosa ti piace dei bambini e come ti rianimano quando ti senti gravato?
" I bambini sono innocenti e non giudicano. Mi rianimano perchè mi aiutano a trovare il mio bambino interiore, senza il quale sarei perso. Dai bambini possaimo imparare ad amare, a perdonare, a creare di nuovo in qualsiasi cosa ed a guarire il mondo "

Quando sei solo ti senti solo o contento?
" Sò come sperimentare la solitudine. La solitudine può essere un'esperienza dura, ma la solitudine è amore e consapevolezza di tutto della vita "

Parli spesso di Dio e spiritualità, e sei stato allevato come Testimone di Geova. Ti consideri una persona religiosa oggi?
" Non mi considero religioso nel senso di sottoscrivere un particolare dogma. Mi considererei spirituale - nel senso che credo che ci sia un dominio di consapevolezza in cui possiamo sperimentare la nostra universalità. Leggo tutti i tipi di letteratura religiosa, perchè credo che ci sia della verità in tutti loro. "

Nel saggio del tuo libro " Fiducia " scrivi: " Pensiamo che seperarci dagli altri ci proteggerà, ma non funziona. Ci lascia a sentirci soli e non amati. " Ti senti imprigionato dalla tua fama?
" Sì. La fama può essere imprigionante. Ma la parte migliore di essere Michael Jackson è che sò che posso interagire con milioni di persone; ed in quella interazione ci scambiamo qualcosa. "

Che è...
" Amore. E' esilarante. E' magico. "

Scommetto che avresti potuto essere un grande ballerino classico. Tua madre una volta ha detto che eri in grado di imitare quasi ogni movimento di danza da quando avevi 5 anni. Quando balli sul palco, come ci si sente e quanto duramente ci lavori?
" Io ballo per esprimere la mia gioia. Non mi sforzo alle prove quando ballo. Semplicemente sento che la danza sta ballando attraverso me. Sono uno strumento per l'espressione dell'estasi. "

Dacci alcuni segreti: Cosa mangi, come ti alleni?
" la mia vita non è costretta da diete speciali od allenamenti pianificati! Mi diverto con i miei amici o da solo. Mi piace guardare film, leggere libri, ballare e qualche volta fare niente. "

Scrivi così tanto sugli animali. Cosa possiamo imparare tutti da loro?
" Gli animali non uccidono per crudeltà, avidità od invidia. E la maggior parte non uccide la sua stessa specie. Noi siamo gli unici animali che saccheggia e distrugge la Terra! Ma stiamo imparando e non è troppo tardi. "

Parlando di animali, dopo che il segmento sexy, violento " panther " di Black Or White " ha creato tanta polemica, psicologi amatoriali hanno speculato che stavi lasciando andare sentimenti di tremenda rabbia riguardo a .. " Rabbia e furia sono il preludio di un cambiamento nella coscienza. A meno che non sentiamo furia per alcune delle inequità ed ingiustizie nella nostra società non c'è nessuna speranza di trasformazione. "
I tuoi video sono opere d'arte, come dei piccoli film. Ti piacerebbe fare dei lungometraggi?
" Produrrò e dirigerò molti lungometraggi; film che espongano la magia della vita, che intrattengano ma che facciano anche riflettere le persone. "

Nel frattempo quando stai componendo delle canzoni per il tuo prossimo album, vengono prima le parole o la musica?
" Prima sento la musica e sento la danza, e poi le parole arrivano spontaneamente! "

" Nel tuo saggio " Sui bambini del mondo " dici che molti bambini sono stati derubati della loro infanzia. In qualità di star bambino ti sei sentito nello stesso modo? "
Sicuramente non ho avuto un'infanzia ordinaria. Ma la magia era sempre lì.

Abbiamo tutti visto Elizabeth Taylor lottare molto appassionatamente per i fondi per l'AIDS e per la compassione. Quale qualità ti piace più di lei come amica?
" Elizabeth ha passione per la vita. Dobbiamo vivere con passione. "

Avendo ospitato il matrimonio di Elizabeth Taylor lo scorso Ottobre sogni che un giorno di avere un matrimonio tuo?
" la mia vita è il presente. E la cosa eccitante della vita è quella di entrare nell'ignoto ogni mattina. Attendo con ansia il futuro - qualsiasi cosa porterà "

Out Of The Mouth Of Michael . . . August 16, 1992  
by Glenn Plaskin.