mercoledì 28 gennaio 2015

Lady Gaga pronta ad aprire un museo su Michael Jackson


Lady Gaga potrebbe considerarsi la più grande fan del compianto Michael Jackson visto che la cantante di Do What You Want ha riferito l'intenzione di aprire un museo di MJ in onore della leggenda della musica.

Gaga ha veramente perso la testa nel 2012 quando ha comprato l'enorme quantità di 55 articoli ad un'asta che si è tenuta dopo la tragica morte da Thriller nel 2009. Il bottino comprendeva la famosa giacca di pelle nera e rossa di Michael del video musicale di Thriller e il guanto bianco coperto di cristalli Swarovski del valore di £117,800.

I fan aspettano con impazienza di vedere questi lotti perché l'intera raccolta di Gaga ammonta secondo le stime a £ 1.250.000, il che significa che ci sono un sacco di chicche esclusive di Jackson da mettere in un apposito museo.

Secondo il quotidiano The Daily Mirror, una fonte ha rivelato che i progetti sono stati per tanto tempo in divenire come riferito: "Gaga è una grande fan di Michael, e sente che c'è bisogno che ci sia un vero e proprio museo per celebrare la sua vita e il suo lavoro.
"Ha fatto scorta di oggetti provenienti da tutto il mondo. Alcuni dei suoi acquisti sono stati messi sotto nomi diversi così che lei non pagasse più del dovuto per i manufatti. Ma ora ha qualche pezzo e sta progettando la fase successiva su dove potrebbe essere la location per il museo".
Affinché i progetti possano avere via libera, Gaga ha ancora bisogno del consenso degli avvocati che controllano la tenuta di Michael ora che lui è morto.

Lady Gaga, vero nome Stefani Germanotta, ha detto: "Metterò insieme un museo e dei soldi per una fondazione a lui cara.
"La ragione per cui ho comprato i vestiti di Michael è stata perché i miei vestiti del tour significano per me più di qualsiasi altra cosa, più dei miei premi, dei dischi. Credo che portino con sè l'energia e i ricordi della notte"

"La vendita dei vestiti di Michael quando non era più qui mi ha fatto sentire davvero a disagio, turbata e senza un perché. Mi prendo cura di loro - sono alla giusta temperatura e sono custoditi. Ho speso milioni", ha detto.
La 27enne diva pop è sempre stata esplicita circa il suo rispetto per Michael Jackson. Dopo la sua morte, Gaga ha parlato alla rivista Rolling Stone nel 2010, elogiando la capacità di Michael di superare le pressioni della fama: "Michael [Jackson] era stato scottato, ma ha sollevato quel guanto glitterato tanto dannatamente in alto così che i suoi fan potessero vederlo, perché lui era nell'arte dello spettacolo. Questo è quello che facciamo".

Ha anche usato Twitter in passato, citando Jackson mentre era in difficoltà con la critica per il suo ultimo album ARTPOP:
"Più è grande la stella, più è grande il bersaglio" - Michael Jackson

ENGLISH: