domenica 11 gennaio 2015

Prove di un perseguimento vendicativo nel caso di Jackson?

Venerdì 30 Aprile 2004 ABCNews ha ottenuto prove documentate che dimostrano che il procuratore distrettuale della corrente di Santa Barbara, Tom Sneddon, è coinvolto fino al collo non solo nel perseguimento della causa, ma anche durante l’inchiesta di Michael Jackson. Tanto che, a seconda di ciò che egli apprese, poteva essere un testimone nel caso. Una nota, scritta da Sneddon, fornisce alcuni particolari sorprendenti della sua discutibile (nella migliore delle ipotesi) attività nel caso. La Reporter Jessica Yellin ha dato la notizia a Good Morning America ieri (29 aprile). Questa nota non è l’unico documento visualizzato da ABCNews. La nota, tuttavia, è stato datata Novembre 2003 e riporta che Sneddon ha personalmente esaminato l’aspetto del caso contro Jackson, da solo. La nota riferisce anche di dettagli riguardo ad una riunione segreta con la madre del accusatore:
Secondo la nota, Sneddon si è spinto fino a Los Angeles e ha incontrato da solo la madre della presunta vittima di Jackson in un parcheggio dietro un edificio federale.

Queste riunioni segrete, dove era solo con la madre dell’accusatore, sono sospette al di là di ogni convinzione per una serie di motivi. ABC riferisce inoltre che Sneddon stesso ha preso la foto degli uffici di uno degli investigatori privati della difesa che stava lavorando sul caso. La maggior parte degli esperti legali concordano sul fatto che questo comportamento è assolutamente inusuale. Vi è anche qualche domanda a riguardo: è stato lo stesso ufficio che è stato successivamente perquisito da Sneddon e dalla polizia? Linda Fairstein esperto giuridico ha detto ad ABCNews:
Il suo modo di agire è troppo personale. Non è un comportamento lineare. Se egli non è parte sostanziale di un’inchiesta, può diventare una testimonianza in questo Caso. Ha anche lasciato che gli avvocati della difesa, molto competenti, prendessero lui prima di smontare la giuria per spiegargli che questo non era ne il modo ne il luogo [di Sneddon] per farlo. Egli ha creato problemi dentro e fuori l’aula di tribunale per se stesso, svolgendo tale ruolo.

Bisogna ricordare che, secondo un report della Fox news, Sneddon ha cercato un contatto con questa famiglia che ora accusa Jackson fin dal 16 febbraio 2003. Questo è successo mesi prima che una seconda indagine fosse stata avviata dal Dipartimento dello sceriffo di Santa Barbara, dopo che la prima inchiesta, durata 2 mesi è stata chiusa da loro in quanto non è stata rilevata nessuna attività criminale da parte di Jackson:
In realtà, io ho detto che, Tyson [Frank] e [Vincent] Amen hanno raccontano di come, quando hanno accompagnato la famiglia nel proprio appartamento a est di Los Angeles il 16 febbraio 2003, un biglietto da visita appartenente a Sneddon era già stata fatto scivolare sotto la porta del loro appartamento. La madre forte dal frastuono che 10 giorni prima i suoi due figli sicuramente avrebbero provocato partecipando allo special di Martin Bashir “Living with Michael Jackson”, raccolse il biglietto e chiamò Sneddon. Il ché potrebbe suggerire che Sneddon, molto tempo prima quando non c’era ancora alcuna accusa di molestie contro Jackson, stava già cercando un caso che avrebbe potuto trasformarsi in qualcosa di più. (vedi MJ Accuser’s Testimony Shaky)
Perché egli stava cercando di contattare questa famiglia dal febbraio 2003? Ha già dichiarato pubblicamente tramite un comunicato stampa che egli non avrebbe indagato su Jackson perché ammette la condivisione di un letto (lasciare un bambino dormire nel tuo letto, mentre tu dormi sul pavimento), con un bambino in quanto in se e per sé non è un comportamento criminale.
Quindi, perché Sneddon era così ansioso di contattare questa famiglia? Perché era da solo quando incontrò la madre dell’accusatore in un parcheggio dietro ad un edificio federale? Forse lui voleva che nessuno del suo ufficio o della polizia scoprisse dell’incontro con lei? È stata una riunione benigna o era questo il segreto utilizzato per sollecitare l’accusa di abusi a suo figlio?

Come previsto, ieri (29 aprile) su Abrams Report, entrambi i portavoce dell’accusa Jim Thomas e Gloria Allred hanno cercato invano di spiegare la gravità incredibile di questo e che cosa significa per il caso.. io sto solo cercando di diffondere la notizia perché la gente sta ancora cercando di ignorare queste informazioni: Non è possibile che in quest’inferno, questo non sia considerato un problema, va ad aggiungersi alle altre attività oscure che vanno avanti in questo caso. Questo è ancora un altro strato di azioni discutibili da parte dei pubblici ministeri. E uno degli ospiti a Report Abrams, Mercedes Colwin, è stata completamente d’accordo sul fatto che questo atteggiamento è alquanto problematico. Colwin dice che essendo un pubblico ministero, devi avere un interesse spassionato. Ciò significa che non si possono raccogliere le prove individualmente dagli stessi testimoni della star nel caso in qualche parcheggio dietro un edificio federale. E continua:
Non si può essere così coinvolto personalmente da spingerti a raccogliere le prove da solo. In qualità di avvocato difensore, lui [Sneddon] sarebbe la prima testimonianza che chiamerei. Lui sta recuperando le prove. Sta parlando con testimoni. Egli non ha nessuno presente in aula. Questo è un caso molto delicato e coinvolge un bambino. E certamente, quel bambino può essere molto impressionabile.

Colwin, che ha lavorato in un ufficio del pubblico ministero, dice che lei non sarebbe mai andata a parlare con un testimone da sola. Lei ha detto: “Ciò che può accadere al momento del processo è che improvvisamente questo testimone sta dichiarando qualcosa di completamente diverso da quello che mi hanno detto. Tutto ciò è estremamente problematico ” Quello che può anche essere molto interessante è la catena di custodia[*] di questi presunti elementi di prova che Sneddon ha raccolto dalla madre, lui da solo senza testimoni in un parcheggio dietro un edificio federale. “certamente, raccogliendo le prove, come [Abrams] aveva dichiarato in precedenza, egli mette insieme la documentazione. Dov’è la catena di custodia?

Si deve dimostrare da dove tali prove provengono, tutto la prassi dall’inizio alla fine. Chi altro è in grado di testimoniare? In quale direzione mi portava questa prova quando la presi da quel testimone? A qualcuno che ha un accesso maggiore alle informazioni al caso del 1993, non dovrebbe essergli consentito di trattare e gestire da solo gli elementi nuovi relativi a questo caso. Si avrebbe immediatamente il sospetto di corruzione. Molte persone infatti mettono in discussione le motivazioni dietro questa accusa e dietro a questa tattica di persecuzione messa in atto finora. Colwin dice che in questa raccolta di prove, come riportato da MSNBC, è preoccupata per il coinvolgimento personale nelle informazioni raccolte dal pubblico ministero:
La mia preoccupazione riguarda il fatto che questa persona ha seguito Michael Jackson, ne deduco che la sorveglianza è straordinariamente problematica. Dal 1993 lui ha cercato di perseguire Michael Jackson. E se continua con la raccolta di tali prove, e con la continua ricerca di queste informazioni, penso che tutto ciò sia estremamente problematico.
Prima di tutto, io ho rappresentato pubblici ministeri che hanno fatto meno di quello che ha fatto Sneddon, e all’improvviso si ha un problema a causa del processo quando gli individui sono stati ingiustamente condannati per le prove raccolte da questi pubblici ministeri.

Colwin fece le stesse domande a molte persone che sentirono le notizie ieri e stanno ancora chiedendo. Finora, nessuno è stato in grado di rispondere in modo soddisfacente alla domanda: perché nessuno al mondo poteva andare con Sneddon o perché non ha consentito a terze parti di incontrarsi con la madre l’accusatore? Colwin spiega:
Quale sarebbe stato il problema, se Sneddon sarebbe andato con qualcun’ altro? Ed è quello che penso che definisce perché questo è problematico. Egli stesso si è messo in una posizione di vulnerabilità. E ‘stato procuratore distrettuale per un tempo molto lungo. È un avvocato esperto. Perché egli stesso si è posto in questa situazione? Perché non portare qualcun altro con lui? Ha un grande ufficio. Ha molti avvocati che lavorano per lui. Portane qualcuno con te. Portati un investigatore. Il perché lui non l’abbia fatto, lo trovo alquanto problematico.

Si potrebbero fare anche domande sul perché Sneddon avrebbe raccontato barzellette e sia apparso troppo scherzoso alla prima conferenza stampa; perché lui avrebbe risposto a più di 100 domande in un’altra conferenza stampa; perché inizialmente avrebbe voluto tenere a bada il deposito delle prime accuse contro Jackson per ottenere un sito web già pronto; perché avrebbe rincorso il giudice Melville con la richiesta di emettere un ordine di bavaglio sulle parti in causa; perché avrebbe strisciato ai piedi di un gran giurì per ottenere un atto di accusa, temendo di vedere le storie dei suoi testimoni smontate da avvocati della difesa in una udienza preliminare?
Questo non è di gran lunga il primo avvenimento strano in questo caso. E ‘solo un’altra di quelle cose che non hanno assolutamente alcun senso. Oltre al fatto che potrebbe essere estremamente dannoso per il caso che sta già cavalcando verso un processo con giuria.

[*]Catena di custodia (CoC): si riferisce alla documentazione cronologica o traccia cartacea , che dimostra il sequestro, la custodia, il controllo, il trasferimento, l’analisi e la disposizione degli elementi di prova , fisica o elettronica.
Affinché la prova possa essere usata in tribunale per condannare una persone di un reato, deve essere gestita in modo attento e scrupoloso per evitare accuse di manomissione successiva o di un comportamento che può compromettere il caso nel procedimento verso un proscioglimento o al rovesciamento di un verdetto di colpevolezza su ricorso .
L’idea che sta dietro la registrazione della catena di custodia è di stabilire che le prove presunte sono di fatto relative al presunto crimine, piuttosto che, ad esempio, sono stati impiantati in modo fraudolento per fare apparire una persona colpevole.
Traduzione: truth4mj.it

LINK E CREDITS
MJGW FORUM

ENGLISH
Proof of Vindictive Prosecution in Jackson Case?