lunedì 13 aprile 2015

'IN THE COMPANY OF LEGENDS': All'interno dell'amicizia fra Michael Jackson e Katharine Hepburn

Nel loro nuovo libro, 'In the Company of Legends' - che uscirà il 16 aprile - Joan Kramer e David Heeley condividono i racconti delle interviste alle star di Hollywood nei loro 35 anni di carriera come documentaristi.
Nel prepararsi ad intervistare Katharine Hepburn nei primi anni '80, scoprirono che aveva una improbabile amicizia con nientemeno che Michael Jackson . Leggi un estratto dal libro qui di seguito.

"Ho incontrato Michael quando ero a Squam Lake nel New Hampshire e stavo girando On Golden Pond( Sul Lago Dorato), e lui era li a far visita a Jane Fonda,", disse Kate. "Erano già amici. Me lo presentò, lui era molto tranquillo e dolce."
"Poi, Jane mi disse, 'devo tornare a Los Angeles per il week end. Pui occuparti di Michael?' Ho risposto: 'Che diavolo dovrei fare con questo ragazzo? Io quasi non lo conosco.' "
"'Oh, vedrai che troverai cosa fare',mi rispose. 'Lui è pazzo di te.' Aveva preso una stanza nella soffitta di una vecchia casa. Quando sono andata li il Sabato mattina, la camera sembrava fosse stata colpita da un uragano "
"Gli ho detto, 'Michael, ripulisci questo posto-. E lui mi rispose: 'Sì, Miss Hepburn,' in una voce appena percettibile, e iniziò a raccogliere tutti i vesti sparsi in giro e a sistemarli su una sedia. Così gli chiesi 'ma non fai mai il bucato?' E lui ripose: 'Di solito qualcuno lo fa per me' "
"Così gli dissi 'Vieni con me. Andiamo alla lavanderia a gettoni , infondo alla strada'" .Così Kate mostrò a Michael come alimentare i guadagni del quartiere attraverso le lavanderie a gettoni.