domenica 28 giugno 2015

Marlies Claassen ricorda l'album HIStory; "Facciamo tesoro di quella eredità!"

"Ogni giorno crea la tua storia. In ogni strada che percorri stai lasciando il tuo legato "

E così ha fatto Michael il 20 giugno 1995, quando ha pubblicato il suo nono album da solista “HIStory; Past, Present and Future, book 1”

Oggi, si celebra il 20° anniversario dell'album HIStory. Ricordo che ero impaziente per questo album. A mio parere, ho dovuto aspettare troppo a lungo per un nuovo album. E poi era lì, un doppio album con un totale di 30 canzoni. Il primo disco "HIStory Begins" è una raccolta di 15 dei più grandi successi di Michael. Sono rimasta sorpresa quando il mio lettore cd ha mostrato 16 tracce mentre sulla copertina c'era scritto solo 15. In primo luogo ho pensato che qualcosa non andava, così sono andata dritta alla traccia n.16. Improvvisamente Michael mi stava parlando! Ero sbalordita, mi ha fatto venire voglia di urlare. Più tardi ho scoperto che Michael ha registrato i messaggi, come sorpresa per i fan in Canada, Germania, Paesi Bassi e Francia. Ha parlato direttamente con i suoi fan per ringraziarli per il loro supporto nel corso degli anni e prometteva di visitare i loro paesi al più presto.

Il secondo disco “HIStory Continues” contiene 15 canzoni nuove di zecca, 12 delle quali sono stati composte e scritte da Michael stesso. Molte di queste canzoni sono state scritte in risposta alle difficoltà che ha subito nel periodo precedente alla registrazione e il rilascio di questo album. Questo è ciò che lo rende l'album più personale di Michael. L'ascolto di queste canzoni mi fa sentire il dolore di Michael. Volevo solo essere lì per lui, sostenendolo in ogni modo possibile. E lo faccio ancora. Tutto quello che potevo pensare era "la vita è ancora utile, Michael, se solo sorridi". Michael sapeva che i suoi fan erano lì per lui. Come ha detto nel libretto, ringrazia i suoi fan in tutto il mondo per il loro indiscutibile sostegno.

Questo album è dedicato a tutti i bambini del mondo come Michael in modo così bello, ha dichiarato:
Sogniamo un Domani dove i Nostri Bambini sono Curati, Protetti e Nutriti. Sogniamo la Pace, l'Armonia e le Risate. Laciateci Sognare l'Allegria e l'Estasi. Lasciateci Sognare di Ballare la Danza Cosmica. Rinnoviamo Ancora una Volta, Quei Sogni di Promesse che Una Volta Abbiamo Fatto. Dove Possiamo Tenere Alta la Testa e Allungare le Braccia Verso la Perfezione. Fateci Sognare un Domani, dove Possiamo Amare Veramente dall'Anima e Conoscere l'Amore come la Suprema Verità presso il Cuore di tutta la Creazione.
Prima del rilascio dell'album un teaser spettacolare è stato trasmesso in tutto il mondo. La promozione di questo album sarebbe diventata una delle più costose della storia musicale..
Come parte del piano di promozione per il suo album, Michael ebbe l'idea di creare una statua. Naturalmente, “conoscendo” Michael, doveva essere grande! Era così grande che è stata utilizata una grossa barca per trasportarla a Londra. La statua l'ha progettata Diana Walczak. Alla fine sono state costruite 9 statue e sistemate in tutta Europa.
L'anno successivo l'uscita dell'album, il HIStory World Tour ha avuto inizio. E 'iniziato il 7 settembre 1996. Michael ha eseguito 82 concerti in 58 città di 35 paesi nei cinque continenti. Il tour si è concluso il 15 ottobre 1997.

Ascoltando l'album, le canzoni 'Piccola Susie', 'Smile' e 'Stranger In Moscow' mi hanno colpito di più. Questi brani hanno evocato tutti i tipi di emozioni dentro di me. La sofferenza, il dolore, l'essere frainteso, la felicità.
E'quasi impossibile descrivere tutto. Michael visualizza l'indescrivibile. L'immagine usata per Little Susie, il video di Stranger in Moscow. Posso solo dire che questo album è un capolavoro.

HIStory, facciamo tesoro di questa eredità .........
Circa 35 anni fa Michael ha attirato la mia attenzione in tv. Vedendo il video di "Rock With You" mi sono incuriosita. Da quel momento ho cominciato a comprare i suoi dischi, che si è trasformata in una grande collezione su MJ. Michael è sempre stato come un amico per me, sostenendomi nei periodi difficili della mia vita. Solo ascoltare la sua musica mi rende felice. Michael se n'è andato, ma la sua eredità è per sempre.
Marlies Claassen

ENGLISH
Marlies from LMJ remembers the HIStory album; “let’s treasure that legacy!”