giovedì 10 novembre 2016

Il Presidente del Ghana invita l'ONU a far diventare realtà "Heal The World"


Estratto..
Il Presidente del Ghana, John Mahama, ha detto durante l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite tenutasi a New York il 21 settembre che i leader mondiali dovrebbero imparare una cosa o due dal Re del Pop, Michael Jackson, e finalmente far diventare realtà la sua canzone ' Heal the World '.

Mahama ha parlato di alcuni dei problemi più gravi che colpiscono il suo continente: del dramma dei migranti africani, alla crescente xenofobia in tutto il mondo e dei leader regionali aggrappati al potere.

Mahama non ha potuto resistere a fare un riferimento alla canzone alla riunione dei leader mondiali che hanno trascorso la settimana trascinandosi da una crisi all'altra.

" I testi del suo successo del 1991 'Heal the World' continuano a risuonare dalla sua tomba. E' mio desiderio che la storia ricordi il nostro momento qui e in questa sala come quello che ha reso reale la canzone di Michael Jackson: ' guarire il mondo, rendere il mondo un posto migliore per voi, per me e l'intera razza umana '. "


Ghana leader tells U.N. to dance to tune of Michael Jackson

UNITED NATIONS (Reuters) - Ghana's President John Mahama told global leaders on Wednesday they should learn a thing or two from the King of Pop Michael Jackson and finally turn his song "Heal the World" into reality.

Mahama, who is to seek re-election later this year, touched on some of the more serious issues affecting his continent ranging from the plight of African migrants to growing xenophobia across the world and regional leaders clinging to power.

But having been born the same year as the deceased Jackson, in 1957, Mahama could not resist a lyrical appeal to the annual gathering of world leaders who have spent the week shuffling from one crisis to the next.


"The words of his 1991 hit song 'Heal the World' continue to echo from his grave. It is my wish that history will record our time here in this hall as one that gave reality to Michael Jackson's song, heal the world, make the world a better place for you and me, and the entire human race."